• Massimo

Le principali agevolazioni fiscali in risposta all'emergenza COVID-19 negli USA

Aggiornamento del 25 marzo 2020


Provvedimenti dell'IRS


  • La scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi a livello federale (originariamente al 15 aprile 2020) viene automaticamente estesa al 15 luglio 2020. È ancora possibile estendere la scadenza del 15 luglio 2020 al 15 ottobre 2020.

  • La scadenza del 15 aprile 2020 per i pagamenti delle imposte sul reddito è posticipata al 15 luglio 2020, sia per le persone fisiche che per le corporations. Questo provvedimento si applica sia ai pagamenti delle imposte relative a FY2019 che agli anticipi da versare sul reddito stimato per FY2020.

  • Di conseguenza, il periodo compreso tra il 15 aprile ed il 15 luglio 2020 non verrà considerato nella valutazione di eventuali interessi, sanzioni o tasse addizionali derivanti dal mancato pagamento.

  • La misura non si applica agli anticipi relativi a FY2020 da versare entro il 15 giugno 2020 (secondo trimestre 2020). Ci potrebbero essere variazioni nel corso delle prossime settimane ma, allo stato attuale, questi anticipi sono ancora dovuti al 15 giugno 2020.

  • Non sono proviste proroghe per il pagamento o la presentazione di altre dichiarazioni fiscali oltre a quelle sopra menzionate.

  • Non sono previste agevolazioni o riduzioni per interessi o sanzioni accumulati a causa di minori pagamenti antecedenti il 15 aprile 2020.


Provvedimenti statali


  • California, Connecticut, Indiana, New York e Pennsylvania hanno posticipato le scadenze per la presentazione della dichiarazione dei redditi al 15 luglio 2020. Molti altri stati si stanno progressivamente allineando a questa nuova scadenza.

  • California, Connecticut, Indiana e Pennsylvania hanno anche esteso le scadenze per il versamento degli anticipi del primo e secondo trimestre al 15 luglio 2020.

  • Al momento, ci attendiamo che la scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi in New Jersey venga posticipata al 30 giugno 2020, anche se nulla è stato ancora formalmente deciso.

  • NY e NJ non hanno ancora comunicato le scadenze relative al versamento degli anticipi FY2020 per il primo ed il secondo trimestre.



0 visualizzazioni